Privacy

Privacy Policy

La privacy policy di Blueadvisor.com è disponibile al link  http://www.bluerating.com/informativa-sulla-privacy.

La cookie policy di Blueadvisor.com è disponibile al link   http://www.bluerating.com/informativa-cookie.

OBBLIGHI E RESPONSABILITÀ DELLO USER

Lo User si impegna a non utilizzare Blueadvisor.com in modo improprio.

A titolo meramente esemplificativo, è vietato usare Blueadvisor.com con modalità o per finalità non consentite dalla legge, per diffondere virus informatici, compiere attività che possano compromettere la sicurezza di Blueadvisor.com, accedere a Blueadvisor.com usando strumenti automatizzati (come bot di raccolta, robot, spider o scraper), denigrare, intimidire o infastidire altri User.

Lo User si impegna a fornire i propri dati veri.

Lo User è responsabile in via esclusiva della veridicità, liceità, correttezza e diritto all’utilizzo dei Contenuti che inserisce su Blueadvisor.com, nonché del materiale o delle informazioni trasmesse tramite Blueadvisor.com.

FACOLTÀ DI BFC

BFC può modificare o sostituire il nome del dominio di Blueadvisor.com senza che ciò comporti obblighi risarcitori in favore dello User.

Qualora BFC rilevi violazioni da parte dello User rispetto a quanto previsto nei Termini del Servizio, BFC potrà, a proprio insindacabile giudizio e senza che ciò comporti obblighi risarcitori in favore dello User:

  • cancellare il profilo dello User da Blueadvisor.com;
  • negare allo User successivi accessi o iscrizioni a Blueadvisor.com;
  • intraprendere nei confronti dello User ogni eventuale azione a propria tutela, ivi incluse quelle volte a ottenere il risarcimento dei danni.

BFC può modificare, aggiornare, sospendere, limitare o interrompere in qualsiasi momento, e senza responsabilità nei confronti dello User, Blueadvisor.com.

NESSUNA ASSISTENZA

BFC non è tenuta, in base ai Termini del Servizio, a fornire allo User assistenza tecnica relativamente a Blueadvisor.com.

LIMITAZIONE DI RESPONSABILITÀ

Lo User riconosce che BFC non è responsabile per i Contenuti pubblicati su Blueadvisor.com, o inviati allo User tramite Blueadvisor.com, dagli User.

BFC non è responsabile delle informazioni presenti sui siti di soggetti terzi raggiungibili cliccando sui collegamenti ipertestuali presenti su Blueadvisor.com.

BFC non è responsabile nei confronti dello User o di chiunque altro per:

  • perdite di profitti, clienti, uso o dati, indipendentemente dalla relativa prevedibilità;
  • danni speciali, incidentali, indiretti, consequenziali o punitivi di qualunque tipo (anche qualora fosse stata messa al corrente della possibilità del verificarsi di tali danni), compresi quelli (i) risultanti da perdite di profitti, uso o dati, indipendentemente dalla relativa prevedibilità, (ii) basati su eventuali presunzioni di responsabilità, tra cui violazione del contratto o della garanzia, negligenza o altre azioni illecite, oppure (iii) derivanti da qualsiasi altro reclamo risultante da, o in connessione con, l’utilizzo di Blueadvisor.com.

La responsabilità totale di BFC verso lo User per qualsivoglia richiesta di risarcimento è limitata a € 1.000,00.

DISPOSIZIONI  GENERALI

L’eventuale tolleranza di BFC ai comportamenti dello User posti in essere in violazione delle disposizioni contenute nei Termini del Servizio non costituisce rinuncia ai diritti derivanti dalle disposizioni violate, né al diritto di esigere l’esatto adempimento di tutti i termini e di tutte le condizioni ivi previste.

I diritti e i rimedi qui inclusi non hanno carattere esclusivo, ma si aggiungono agli altri diritti e rimedi disponibili secondo la legge applicabile.

Se una delle disposizioni dei Termini del Servizio fosse giudicata nulla o inapplicabile da una corte o da altra autorità competente, tale disposizione dovrà ritenersi cancellata dai Termini del Servizio e le rimanenti disposizioni dei Termini del Servizio rimarranno e continueranno a rimanere pienamente valide ed efficaci.

LEGGE APPLICABILE E FORO COMPETENTE

I Termini del Servizio sono regolati dalla legge italiana con l’esclusione delle relative disposizioni in materia di diritto privato internazionale.

Qualsivoglia controversia inerente I’interpretazione, l’esecuzione, la risoluzione o la validità dei Termini del Servizio è devoluta alla competenza esclusiva del Tribunale di Milano qualora ciò non sia vietato da norme imperative.